Biblioteca Comunale "Giovanni Bovio"

Città di Trani

opac catalogo della bibliotecachiedi al bibliotecariovisita virtualebirba biblioteca dei ragazzi e dei bambinibiblioteca in cerca di alleati

Piazzetta San Francesco 1 - 76125 TRANI Puglia - Italia

Piazzetta San Francesco 1 - 76125 TRANI Puglia - Italia

 Ingresso Accoglienza Reference

Ingresso Accoglienza Reference

BIRBA Sala Bambini e Ragazzi

BIRBA Sala Bambini e Ragazzi

Sala Lettura

Sala Lettura

Sala Narrativa Adulti

Sala Narrativa Adulti

Spazio Lettura Quotidiani e Periodici

Spazio Lettura Quotidiani e Periodici

Sala Trombetta

Sala Trombetta

Sala Maffuccini

Sala Maffuccini

Sala Beltrani

Sala Beltrani

Depositi

Depositi

Sala Ronchi

Sala Ronchi

Agenda degli eventi in biblioteca

Continuano gli appuntamenti di lettura ad alta voce per bambini e genitori in sala Bi.R.Ba. del lunedì pomeriggio.

L'obiettivo degli incontri è quello di far acquisire ai genitori maggiore consapevolezza sull'importanza della lettura ai bambini e fornire suggerimenti e consigli di lettura.

Gli appuntamenti, con inizio alle 17.30 e della durata di un'ora, seguiranno il seguente calendario:

- 3 dicembre: bambini fino a 2 anni (su prenotazione);

- 10 dicembre: bambini da 3 a 4 anni;

- 17 dicembre: bambini da 5 a 6 anni.

Lunedì 10 dicembre 2018, ore 17.30
Il nono appuntamento del Gruppo di lettura voluto dall’Assessorato alle Culture del Comune di Trani con l'Associazione culturale La Maria del Porto, e guidato dalla prof.ssa Angela Di Nanni, vedrà come protagonista il libro finalista alla terza edizione del Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi, Il segreto di Pietramala (ed. La Nave di Teseo, 2018), scritto dal linguista prof. Andrea Moro.

Giovedì 6 dicembre 2018, ore 17.30
La conoscenza del valore del territorio attraverso ogni forma culturale ed artistica, rappresenta una funzione sociale per la maturazione e la crescita di ogni realtà in divenire. In quest’ottica l’Assessorato alle Culture della Città di Trani, in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Azzurro Italia, invita alla presentazione del nuovo libro scritto da Susy Tolomeo, LA SPOSA DI BUDDHA (ed. Amazon autorindipendenti, 2018).

Martedì 27 novembre 2018, ore 19.30
SULLA MIA PELLE è il secondo appuntamento del nuovo ciclo di incontri Conoscere per cambiare organizzato dall’Assessorato alle Culture della Città di Trani.

L’incontro vedrà la partecipazione, oltre che dell’Assessore alle Culture Felice Di Lernia, di Riccardo Casamassima, appuntato scelto dell’Arma dei Carabinieri che con la sua testimonianza ha fatto riaprire l'inchiesta sul decesso di Stefano Cucchi, e del sindaco della Città di Trani, Amedeo Bottaro. 

Sabato 24 novembre 2018, ore 17.30
L’Assessorato alle Culture della Città di Trani, in collaborazione con la F.I.D.A.P.A. - sezione di Trani, il C.A.V., Centro anti violenza e la Cooperativa promozione sociale e solidarietà, è lieto di presentare l’incontro dal tema DONNE…PER LE DONNE. INDIETRO NON SI TORNA.

I relatori saranno: Marina Chiddo, giudice del Tribunale di Trani, Marina Nenna, avvocata del C.A.V. e della Cooperativa promozione sociale e solidarietà. Modera Lella Ruccia, vice presidente Commissione pari opportunità Regione Puglia.

Venerdì 23 novembre 2018, ore 17.30
L’Assessorato alle Culture della Città di Trani, in collaborazione con il Comitato di Trani della Società Dante Alighieri, è lieto di ospitare la lectio magistralis del prof. Luca Serianni dal titolo ECHI TERRENI NEL PARADISO DI DANTE.

Martedì 20 novembre 2018, ore 18.00
L'Assessorato alle Culture del Comune di Trani, in collaborazione con il Rotary Club Trani, organizza il convegno sul tema CITTADINI DIGITALI: COSA SAPERE E COSA ASPETTARSI DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

Ne parlerà l'avv. Enrico Belisario, autorevole esperto del settore, autore di numerosi libri e pubblicazioni in materia di Agenda Digitale Nazionale e consulente di Amministrazioni Centrali e Locali.

Venerdì 9 novembre 2018, ore 19.00
A cento anni dalla fine della Grande Guerra, Emilio Gentile, uno dei più grandi storici contemporanei, si interroga sul tempo in cui l’Europa era il centro del mondo e l’Italia uno dei paesi in cui si manifestarono i primi segnali della crisi di un intero continente e i sintomi del crepuscolo di una civiltà di cui ancora oggi, a distanza di un secolo esatto, viviamo le conseguenze.