Presentazione del libro LA SOLITUDINE DI FRANCESCO di Marco Politi

Presentazione del libro LA SOLITUDINE DI FRANCESCO di Marco Politi

Martedì 29 ottobre 2019, ore 19.00
L’Assessorato alle Culture della Città di Trani, in collaborazione con il Rotary Club Trani, organizza la presentazione dell’ultima opera del noto vaticanista Marco Politi, LA SOLITUDINE DI FRANCESCO (ed. Laterza, 2019), che ha come significativo sottotitolo: “Un papà profetico, una chiesa in tempesta”.

Marco Politi è, a livello internazionale, uno dei maggiori esperti di questioni vaticane: nel 2004, con un’intervista al cardinale Ratzinger, prefigurò la sua elezione al trono papale. Ha collaborato con notissime testate giornalistiche italiane e con reti televisive italiane e straniere quali la CNN e la BBC. È autore di molti libri sul papato, a partire dal 1997 quando scrisse con Carl Bernstein il best seller mondiale Sua Santità su Giovanni Paolo II. Tema centrale dell'ultima fatica letteraria di Marco Politi è la guerra sotterranea che si sta svolgendo per mettere Francesco, il pontefice riformatore, con le spalle al muro. Molte posizioni tradizionali sono state stravolte anche in un quadro internazionale molto complesso, fino al punto di far dire al gesuita Antonio Spadaro, intimo collaboratore di Francesco: “E’ un pontificato drammatico, in cui ci sono cardinali che attaccano il papà e atei che lo sostengono”.

Con una serie di spunti così interessanti, la serata si presenta densa di significato e in grado di fornire riflessioni sul papato e sui possibili sviluppi negli anni a venire. La presentazione dei contenuti del libro avverrà sotto forma di dialogo tra l’Autore e la dott.ssa Elisabetta Papagni, Past President del Rotary Club Trani.

L'evento si inquadra nelle attività di diffusione culturale portate avanti nella comunità locale dal Rotary Club Trani, che affianca a queste iniziative le sue numerose opere sociali, sia presso la comunità locale, sia a livello internazionale. A sottolineare l'importanza dell'avvenimento, sarà presente alla serata il Governatore del distretto Rotary 2120, Sergio Sernia.

Galleria