Dodicesimo appuntamento del GRUPPO DI LETTURA

Dodicesimo appuntamento del GRUPPO DI LETTURA

Lunedì 10 febbraio 2020, ore 17.30
Il dodicesimo appuntamento del Gruppo di lettura voluto dall’Assessorato alle Culture del Comune di Trani e guidato dalla prof.ssa Angela di Nanni vedrà come protagonista il libro finalista della 4ª edizione del premio letterario Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi 2019, L’inverno di Giona (ed. Mondadori, 2019) di Filippo Tapparelli.

L’Autore
Filippo Tapparelli (Verona, 1974) lavora in un'azienda veronese. In passato è stato istruttore di scherma, pilota di parapendio e artista di strada. Ha studiato letteratura inglese e russa all'università. Questo è il suo primo romanzo.

Il libro
Quello che avrà iniziò è un viaggio negli inferi inframmezzato da ricordi della sua famiglia, ricordi e memorie che sembrano appartenere a una vita precedente, ad una vita quasi parallela.

Il protagonista, il cui nome richiama verità bibliche, è immerso in un’atmosfera surreale, da cui affiorano una natura aspra, un paese inquietante, una bambina salvifica e soprattutto un vecchio tiranno tinteggiato con i colori della paura.

Tapparelli riesce a guidare il lettore in un percorso di conoscenza tortuoso, ma sempre affascinante perché la sua scrittura, nonostante i toni onirici, conduce negli abissi dell’“io”, in uno scandaglio impetuoso dell’animo umano.

La forza evocativa della parola, capace di infrangere i muri dell’ovvietà, restituisce il piacere della lettura e fa emergere da ogni pagina del romanzo il bisogno assoluto di amore, tenerezza, solidarietà che ogni uomo avverte nel corso della propria vita.