BIBLIORAISING II: itinerario assistenziale per la promozione del Fundraising e dell’uso dell’art bonus a favore delle biblioteche di pubblica lettura

immagine locandina

AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA RICERCA DI OPERATORI VOLONTARI INTERESSATI ALLA FORMAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PROGETTO
BIBLIORAISING II

itinerario assistenziale per la promozione del Fundraising e dell’uso dell’art bonus a favore delle biblioteche di pubblica lettura

Il CEPELL – MIBACT in collaborazione con la Scuola di Roma Fund-raising.it ha individuato la biblioteca “Giovanni Bovio” di Trani quale destinataria di un itinerario assistenziale (progetto) per la promozione del Fundraising e dell’uso dell’Art Bonus a favore delle biblioteche di pubblica lettura.
Il progetto è rivolto a dodici biblioteche del territorio nazionale che beneficeranno gratuitamente dei servizi della Scuola di Roma Fund-raising.it che, in particolare, riguardano: - un corso di formazione della durata di due giorni (circa 14 ore) rivolto al personale che potrà occuparsi di realizzare azioni di Fundraising;
- l’individuazione di una prima azione di Fundraising legata a progetti o, comunque, necessità della biblioteca e la relativa pianificazione insieme al personale;
- accompagnamento alla implementazione.
Scopo generale del progetto è quello di favorire la raccolta fondi per le biblioteche (nel caso specifico, per la “Bovio”) sfruttando anche le opportunità offerte dall'Art Bonus.

A TAL FINE

Ritenendo che l’iniziativa sia un’opportunità che lusinga la nostra Città per il riconoscimento del buon lavoro che si sta conducendo per e nella biblioteca nell’ottica della pianificazione e della valorizzazione di un “sistema” culturale della Città (che comprenda le biblioteche scolastiche, la rete dei bibliopoint e delle little free library, la collaborazione con le locali librerie e con la manifestazione culturale “I Dialoghi di Trani”), ma anche un’occasione esperienziale e di formazione a beneficio personale,

CON IL PRESENTE AVVISO

si intende coinvolgere gli utenti iscritti alla biblioteca che si sentano portatori di istanze, attività e azioni inerenti il possibile progetto che si andrà a realizzare e concretizzare dopo il periodo di formazione.

La durata del corso, rivolto a non più di 20 persone (adulti e giovani laureandi e/o laureati), è di due giornate consecutive (30 e 31 marzo 2017, dalle ore 9.30 alle ore 17.30 con pausa pranzo) in cui un giorno e mezzo sarà dedicato a un breve corso di formazione di base al Fundraising e all’uso dell’Art Bonus e il resto all’illustrazione di un percorso di assistenza alle attività che saranno messe in atto per il progetto che avrà una durata complessiva di 12 mesi.

Dopo l’espletamento della fase corsuale, la Scuola di Roma Fund-raising.it renderà operativo un percorso di assistenza consulenziale alla sperimentazione del Fundraising.

Gli interessati che risultino iscritti al 31.12.2016 alla biblioteca “G. Bovio”, fortemente motivati alla partecipazione del corso e allo sviluppo delle attività successive, sono invitati a presentare domanda a mezzo mail all’indirizzo biblioteca [dot] comunale [at] comune [dot] trani [dot] bt [dot] it entro la data del 23 marzo 2017, allegando una lettera di presentazione motivazionale e il curriculum vitae in cui siano specificate eventuali esperienze nel settore culturale.

L’adesione e la partecipazione all’intero progetto è volontaria e a titolo gratuito.

La Dirigente
Avv. Caterina Navach

L’Assessore alla Cultura
Dr. Felice di Lernia