Faq - Domande Frequenti

Informazioni generali
Giornate: dal lunedì al venerdì
Orari: dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.30 alle 19.30

L'accesso è libero ed è garantito a tutti.

La biblioteca organizza il servizio di visite guidate, rivolto soprattutto al mondo della scuola. Le visite sono svolte con modalità diverse a seconda dell'età degli alunni, illustrano il luogo, gli spazi, i servizi, le modalità di accesso, l'uso dei cataloghi, la ricerca.
Le visite si tengono di mattina previo appuntamento telefonando al n. 0883.482149 per concordare data e percorso.
Il servizio è gratuito.

Iscrizione e prestito

Tutti possono iscriversi alla Biblioteca. L'iscrizione è gratuita. Agli iscritti viene rilasciata una tessera personale, del cui utilizzo il titolare è responsabile.
Per i minorenni si richiede l'autorizzazione di un genitore o di chi ne fa le veci e che si assuma la responsabilità legale.
L'iscrizione ha durata annuale e si effettua di persona, oppure attraverso il servizio online.

La maggior parte dei documenti disponibili in Biblioteca sono disponibili per il prestito. Sono esclusi dal prestito atlanti, dizionari, enciclopedie, periodici, tesi, volumi antichi e periodici.
È possibile che siano temporaneamente esclusi dal prestito, e in alcuni casi anche dalla lettura, documenti in mostra presso la biblioteca o presso altri istituti.

Si possono prendere in prestito massimo tre risorse alla volta.

La durata del prestito è pari a 20 giorni.

É possibile richiedere una proroga del prestito (di durata pari a 20 giorni) per i documenti non prenotati da altri utenti, presentandosi con la tessera in biblioteca o chiamando lo 0883.482149

Il servizio di prestito interbibliotecario è garantito a tutti gli iscritti, in regola con il servizio. La richiesta deve essere presentata di persona al bibliotecario, e può essere annullata solo se non ancora trasmessa alla biblioteca prestante.
La biblioteca provvederà ad avvisare il lettore all'arrivo del documento.
Il servizio è gratuito quando il materiale viene richiesto alle biblioteche che agiscono in regime di reciprocità, ad eccezione del rimborso delle spese postali necessarie. È previsto il rimborso delle spese richieste da parte delle biblioteche prestanti per l'erogazione del servizio. Il mancato rimborso delle spese comporta la sospensione da tutti i servizi fino al saldo del debito.
Il lettore è tenuto a rispettare le condizioni, le restrizioni e gli eventuali rimborsi spese previsti dalla biblioteca prestante e risponde personalmente di eventuali smarrimenti o danneggiamenti alle pubblicazioni ricevute in prestito.

È possibile richiedere copia di articoli o libri, nel rispetto delle normative sul copyright, ad altre biblioteche.
La disponibilità è da verificare per ogni singolo titolo da parte dei bibliotecari.
La copia può essere un documento cartaceo o un file.
L'accesso alla fornitura comporta l'accettazione da parte dell'utente, opportunamente informato, degli oneri e delle modalità di fornitura imposte dalle singole biblioteche fornitrici. Le richieste devono essere presentate personalmente al bibliotecario.
La documentazione ricevuta può essere utilizzata unicamente a scopi di studio e comunque in accordo con la normativa vigente in materia di diritto d'autore.
L'utente è tenuto a rispettare le condizioni, restrizioni e rimborsi previsti dalla biblioteca prestante e da Biblioteca BOVIO, anche in caso di mancato ritiro del documento.

Servizi

Lettura e consultazione in sede, lettura quotidiani e riviste, prestito di risorse bibliografiche, consultazione di cataloghi online, navigazione internet.
Inoltre: consulenza e informazione bibliografica, anche online, assistenza alla ricerca;
prestito interbibliotecario e fornitura di documenti da altre biblioteche;
visite guidate, laboratori, incontri con autori.

I bibliotecari assistono gli utenti nelle ricerche sui cataloghi; sono a disposizione, in sala e online, per suggerire gli strumenti di ricerca più pertinenti e assistere nelle fasi della ricerca e della consultazione anche di repertori e banche dati.

È possibile fotocopiare esclusivamente libri e periodici che facciano parte della collezione della biblioteca nel rispetto delle norme sul diritto d'autore.
Il servizio è a pagamento.
Non è possibile fotocopiare documenti personali

Catalogo

La Biblioteca Giovanni Bovio ha una ricca documentazione sulla storia, l'arte, l'architettura, la vita culturale ed economica di Trani e della sua provincia. La raccolta su Trani e dintorni è disponibile per il prestito e la consultazione.

Il catalogo della Biblioteca Giovanni Bovio è accessibile online all'indirizzo: http://www.bibliotecaboviotrani.it/opac/
oppure si può consultare il catalogo cartaceo.

Consultazione e Reference

No, in nessun caso: proprio perché necessari alla ricerca, i materiali di consultazione, i dizionari, le enciclopedie, i periodici e le tesi devono essere sempre disponibili per tutti e sono quindi esclusi dal prestito.

I bibliotecari sono a disposizione presso il punto accoglienza e online, per suggerire gli strumenti di approfondimento più pertinenti e per assistere nelle fasi della ricerca e nella consultazione di repertori e banche dati.

Telefonicamente (0883.482149) è possibile richiedere informazioni sulla disponibilità di titoli e formulare altre richieste di base.
Domande di informazioni e consulenza bibliografica più articolate vengono accolte dal servizio online Chiedilo al bibliotecario.

Uso di INTERNET

La Biblioteca “Giovanni Bovio” mette a disposizione degli utenti postazioni per la ricerca e la navigazione in Internet.
L'accesso alle postazioni Internet è riservato agli iscritti della Biblioteca

Le postazioni sono disponibili per l'intero orario di apertura della biblioteca. La durata della sessione giornaliera per ciascun utente è di 30 minuti.

Oltre ad usare tutti i programmi del pacchetto Open Office (foglio elettronico, documento di testo, presentazione), gli utenti possono accedere alle proprie caselle di posta elettronica via web e salvare file in cartelle temporanee.

Gli utenti della Biblioteca Giovanni Bovio possono prenotare una postazione PC inviando una e-mail a “biblioteca [dot] trani [at] culturaservizi [dot] it” o anche telefonicamente al numero 0883/482149 dalle ore 9,00 alle ore 10,00 per i turni pomeridiani e dalle 15,00 alle 16,00 per i turni antimeridiani del giorno successivo.